Ostello Bello – Non solo per i “viandanti” … di Linda Fiumara

A pochi passi dal Duomo e dalle Colonne di Milano,  in via Medici 4, sorge l’Ostello Bello. Non è solo un luogo di sosta per i visitatori, ma uno spazio dedicato ai milanesi; tutti coloro che vogliono bere un caffè o gustarsi un aperitivo in un’atmosfera poliglotta e internazionale. Tutti coloro che hanno voglia di suonare il piano o la chitarra e condividere un momento di svago.

Nel bar, solitamente affollatissimo durante il weekend, c’è un,atmosfera goliardica e si respira aria cosmopolita. Ci si può sedere ovunque. Se si vuole attaccare bottone ci sono dei grossi tavoli dove socializzare con i viandanti dell’ostello.

L’Ostello Bello ospita anche eventi culturali gratuiti come installazioni artistiche, mostre, degustazioni, dibattiti, cineforum e musica dal vivo. L’ambiente non è quello dei soliti alberghi, stiamo infatti parlando del 4° miglior ostello del mondo secondo Hostel World.Com.

Nel locale c’è chi chiacchiera, chi suona, chi si accoda al karaoke generale, chi gioca a calcetto e chi al ping-pong, ma tutti, proprio tutti, bevono. Le birrette spillate quasi non si contano. Gli shot costano 2 euro, i cocktail 5 e le birre medie alla spina 4/5 euro. Prezzi molto onesti quindi. Si può anche fare aperitivo e si può mangiare di tutto, dalla tipica cucina della nonna  ai piatti etnici e esotici. Il buffet, che varia ogni giorno, ospita sempre due tipi di pasta, due o tre sono anche le insalate. Spesso al tavolo troverete il cous cous o il tabbouleh e la pasta al forno. Non mancano i secondi, come la pappa al pomodoro e le patate al forno, e salse di legumi o di ricotta con spezie da gustare sui crostini.

L’Ostello Bello così nel tempo è diventato un punto di incontro dove gli abitanti di Milano possono mescolarsi con i viaggiatori provenienti da tutto il mondo e arricchirsi a vicenda di esperienze e idee.

Insomma, l’Ostello Bello è proprio BELLO. Fateci un salto.

img_1776img_1779img_1777img_1775

 

 

Condividi

Lascia un commento