Episodio 30:La dieta

La prova costume si avvicina. “Come farò ad essere in forma perfetta in poco tempo?”, pensa Ludo  alle prese con la dieta per ritrovare la linea. Non ha tante pretese.  Vorrebbe perdere quei tre chili di troppo accumulati negli ultimi mesi, ma nonostante i buoni propositi e l’impegno, il peso non cala. “Come fare?”, continua a chiedersi. “Perché non sono magra come anni fa?”. Vorrebbe poter mangiare tutto ciò che le piace e vorrebbe anche rientrare nella taglia 40. C’è poco tempo e ci vuole un piano d’azione rapido: l’estate è alle porte. In questi giorni sta leggendo il libro di Morelli ”Dimagrire senza dieta”, in cui l’autore  sostiene che per poter dimagrire bisogna avere nuovi interessi. Nel libro si legge: “Quando la vita si svuota di piaceri, la bocca si riempie per compensare. Quando l’amarezza, la paura diventano insopportabili, il cibo si trasforma in una stampella. Invece di mettere in discussione rapporti sbagliati, di risolvere frustrazioni, di prendere consapevolezza delle dinamiche che ci fanno soffrire cominciamo a mangiare in modo sproporzionato alle necessità del nostro corpo. C’è poca fiaba nella vita, troppi doveri, troppa realtà, troppi pensieri. Più interessi meno grassi! Gli interessi appartengono al sottile, così come i sogni, le fantasie, le passioni”. Ludo non si scoraggia ha deciso di dare spazio a se stessa, a ciò che le piace. In questo ultimo anno sente il peso delle responsabilità e degli obiettivi da raggiungere, ma  deve dare più spazio ai suoi desideri, per il suo benessere. E così, si iscrive in palestra.

Condividi

Lascia un commento