Il corso di fotografia di Angelo Tondini

«Una bella foto nasce sempre nella testa di chi la scatta”.

Non conta molto la macchina che si usa ma saper guardare la realtà con molta attenzione.

Molti guardano ma pochi vedono».

Fin da bambina sono appassionata di fotografie. Adoro scattarle in ogni posto che scopro.

Milano è una città da fotografare. Da quando vivo a Milano ne ho collezionate più di 1000.

Sono stata colpita dalle foto di Angelo Tondini, dagli splendidi colori e soggetti.

 

Angelo Tondini

Toscano di Arezzo, vive a Milano da molti anni.

È giornalista, scrittore, fotografo specializzato in reportage di viaggi, architettura e food.

Ho lavorato con fotografi famosi, italiani, francesi e americani, tra cui Art Kane, uno dei grandi maestri

contemporanei.

Ha visitato 166 paesi nei cinque continenti,e nel 1988 è stato il primo uomo occidentale a raggiungere le sorgenti del Fiume Giallo in Cina.

Ho anche vinto alcuni premi: nel 1991 il premio Expotur come reporter dell’anno e nel 2002 il premio

ADUTEI (Enti del Turismo Stranieri) come miglior fotografo.

Ho deciso di partecipare al corso di principi base di fotografia.

Il corso è durato due giorni: il primo incentrato sulla parte teorica, il secondo sulla parte pratica.

Durante la parte teorica si è partiti dall’analisi di alcune foto per capire come valutarne la bellezza.

Una foto è bella se possiede dieci caratteristiche, tra cui la storia, la geometria, diversi piani d’azione.

Da oggi nel valutare una foto verificherò che possieda almeno una di queste caratteristiche.

Angelo Tondini ci ha illustrato le varie parti di una macchina fotografica e i diversi tipi di macchina

esistenti in commercio: digitale e analogica, gli obiettivi esistenti in commercio, i filtri da

utilizzare per migliorare la bellezza delle foto.

Nella seconda parte del corso, quella pratica, ci si è soffermati sul ritratto.

Si è passati a un’esercitazione pratica per realizzare dei ritratti perfetti.

Il corso mi è piaciuto perché, oltre a darmi delle nozioni teoriche, mi ha fornito dei nuovi strumenti per valutare e realizzare le foto.

 

 

Per info :Angelo Tondini

Condividi

Lascia un commento