Grazia Basso

Quante volte vi è capitato di sfogliare una rivista di moda e di sognare l’acconciatura di una splendida modella

a incorniciare il vostro viso?

Finalmente questo desiderio può diventare realtà: , Grazia Basso  saprà guidarvi alla ricerca del look perfetto

Siamo in Via Savona al numero 14, nella zona del desing, ed è qui che Grazia Basso ha creato il suo atelier.

Corre l’anno 1983 quando, a Parma, Grazia apre il suo primo Salone collaborando con due personalità di spicco del settore,

Rossano Ferretti e James Longagnani.

Dopo aver frequentato un corso di due anni con Wella, qualificandosi come stilista, parrucchiere e insegnante,

Grazia, si dedica all’insegnamento con  Longagnani presso vari istituti in Italia e  all’estero.

Successivamente frequenta la scuola di Jacques Dessange a Parigi (1993-1995) e di Tony & Guy a

Londra (1998-1999).

Dal 2002 inizia la sua collaborazione con Z.ONE CONCEPT,  avviando una carriera nella Ricerca & Sviluppo.

Esplorando tutte le linee moda e colore del capello, affina la propria sensibilità e la sua spiccata creatività prende il volo!

Grazia collabora con gruppi di ricerca e fotografi del settore, per realizzare servizi che esaltino i look e i prodotti ideati.

Nel 2005 inaugura il Salone di via Savona, a Milano, dove da anni soddisfa le clienti più esigenti e fantasiose.

Dopo aver sentito parlare di questo atelier ho deciso di provarlo. Ad accogliermi, il sorriso e la gentilezza di Grazia.

L’arredamento del salone è moderno, luci al neon, tanti libri,si respira un’atmosfera rilassante.

Al centro un grande tavolo circolare, di cristallo, coperto di riviste per le mamme e libri, pastelli e giocattoli per i bambini.

Arrivata al lavaggio, inizia l’avventura con il massaggio cutaneo più rilassante mai ricevuto.

Tutto fa la  differenza qui, un caffè offerto e corredato da ottimi biscottini, oppure  un bel libro di food o di design da  sfogliare

durante i trattamenti.

Da quel giorno non posso più fare a meno di Grazia.

 

Per info : Grazia Basso

Condividi

Lascia un commento