Designer e artigiani solidali per MilanoAiuta, apre il 10 giugno la raccolta fondi internazionale promossa dalla piattaforma Delisart per la Fondazione di Comunità Milano

Sono settanta gli artisti, tra designer e artigiani da tutto il mondo,
con oltre cento prodotti, che hanno aderito alla raccolta fondi online internazionale per
la città di Milano, promossa da Delisart in collaborazione con Monomio Research.
Dal 10 al 30 giugno, il ricavato dalla vendita di oggetti di design, opere e prodotti
d’arredo, raccolto attraverso la piattaforma Delisart, sarà devoluto al fondo
#MilanoAiuta attivato dalla Fondazione di Comunità Milano Onlus, che a Milano Città e nei
56 Comuni delle aree adiacenti, si occupa di potenziare i servizi di prossimità e assistenza
domiciliare a favore di anziani soli, persone con disabilità e famiglie fragili.


Sulla pagina web dell’iniziativa Design Charity Funding delisart.com sarà possibile visionare
il catalogo online che racchiude la vasta gamma di oggetti di design destinati alla
campagna, acquistare i prodotti e riceverli direttamente al proprio indirizzo (spese di
spedizione incluse). Un contatore mostrerà l’andamento del venduto così da condividere
quanto verrà devoluto da Delisart a #MilanoAiuta. Tutti i dettagli sulle modalità di
funzionamento saranno pubblicati online.
Delisart è un nuovo portale internazionale del settore arredamento fondato a inizio anno
per offrire al pubblico un palinsesto di prodotti di design personalizzabili e in edizione
limitata; l’azienda si propone di promuovere i valori dello slow design, attraverso un’accurata
ricerca di artisti, designer e artigiani contemporanei.
Commenta Enea Arienti, fondatore di Delisart: “In questo tempo incerto e di difficoltà,
vogliamo dare il nostro contributo a Milano, una città che amiamo molto, oltre ad essere il
centro internazionale del design. Abbiamo aperto la nostra azienda qualche mese fa per
sostenere i valori dello slow design. Ma ci siamo resi conto di vivere un anno particolare,
inedito. Ci siamo messi in discussione su come agire, guardando al futuro, e siamo stati
travolti anche noi dal desiderio di comunicare i valori di solidarietà e vicinanza. In
concomitanza con l’apertura della nostra piattaforma, abbiamo così scelto di avviare una
raccolta fondi per #MilanoAiuta, resa possibile grazie al supporto inestimabile di molti
artigiani e designer”.
Il manifesto della campagna è “Isolation” di Massimo Colonna: una serie di illustrazioni
realizzate dal fotografo e digital artist in tempo di lockdown e distanziamento sociale.
Tra i tanti designer e artigiani che hanno messo a disposizione uno o più prodotti: Foro
Studio, di Milano, con l’arazzo FIORI CHIARI, un omaggio alla nota via milanese; Paola
Paronetto, l’artista della ceramica, che attraverso la sua particolare sensibilità e creatività
femminile, crea famiglie di oggetti e sculture mai uguali, come BOSCO, PISTILLI e
CARTOCCI; lo studio creativo Pretziada, con il tappeto ALLUSION in lana sarda, che dalla
Sardegna crea nuove connessioni; gli olandesi Rive Roshan che presentano COLOUR
SHIFT, un pannello in vetro colorato riflettente che aggiunge una tavolozza di colori agli
spazi; Andrew Trotter dalla Spagna, che con la lampada BLOCK gioca con l’idea di solidità
e della luce proveniente dall’interno di un vuoto.
La raccolta fondi proposta da Delisart, in collaborazione con il laboratorio di tendenze
Monomio, si inserisce nel percorso di solidarietà avviato a Milano, e in Italia, per risponde
alle necessità emerse durante l’emergenza Covid-19, con l’obiettivo di convogliare risorse
alle organizzazioni a favore dei cittadini e della ricerca.
Photo credits “Isolation”: Courtesy Massimo Colonna for Delisart Design Charity Funding

Condividi

Lascia un commento