I “sette nodi del destino”

Fin da bambina una delle mie più grandi passioni è la lettura. Amo leggere  i thriller ma odio i gialli.  Questa passione è nata alle  elementari perché la mia insegnante come compiti estivi  ci assegnava dei libri da leggere. Da allora non ho più smesso.  Ricordo ancora l’emozione nel leggere La capanna dello zio Tom e Robinson Crusoe. Quanto mi sono piaciuti.

Quest’estate ho letto un libro che mi ha appassionato, commosso, è arricchito: I Sette Nodi del Destino di Stefania Amodeo. È  uno dei libri più belli che ho letto negli ultimi tre anni I sette nodi sono Blocco, Perdita, Risveglio, Viaggio, Cambiamento, Desiderio e Illuminazione: le sette ‘piattaforme di sosta’ nel percorso esistenziale dell’individuo.

Siamo nel 1973. La comunità di Midland, Wyoming, è in fermento. Circola un libro che racconta la storia della moglie del pastore Sam Donovan, ovvero Alexandra Mary Ann Marshall. Alexandra, “Alex”, viene a sapere del libro da un’amica, se lo procura e in sella al suo destriero si ritira nel suo rifugio per leggerlo.

Il destino unisce le vite di Alexandra Marshall, giovane ricercatrice universitaria appassionata di fotografia a quello di Robert James Sander, affascinante opinion leader del Sud degli Stati Uniti, scrittore di fama. Alexandra conosce l’uomo soltanto attraverso i suoi libri, ma la profezia della saggia nonna di lui, nativa americana chiamata Sposa del Mare, annuncia grandi cambiamenti che infine avverranno. Si ritroveranno in Sudafrica a preparare un reportage per il giornale «Wild Life» e a concorrere al più ambito premio del settore. Soprattutto, apprenderanno il significato dei “sette nodi del destino”, i cui passaggi segnano l’esistenza di ogni essere umano. Alexandra imparerà a seguire i propri sogni, a uscire da credenze limitanti, e ad avere fiducia in se stessa. In qualche modo tutti i personaggi troveranno la chiave per cambiare il proprio destino e vivere l’amore incondizionato. Perché il miracolo è sempre in agguato per chi non smette di sognare.

Un libro profondo, che è uno stimolo a superare i nostri limiti e a liberarci dai condizionamenti sociali, morali e familiari che impediscono di raggiungere la felicità; ad avere coraggio, a seguire il nostro cuore ma anche a rischiare: “perché il vero amore lascia liberi, non costringe, non obbliga, non chiede”.

 

Condividi
sciurami

About sciurami

SciuraMi è un lifestyle blog, che offre uno sguardo curioso sulla società e le tendenze, insieme ad approfondimenti sulla vita milanese. SciuraMi è: -L’amica a cui chiedere un consiglio o un’informazione. -parlare di tutto ciò che vedo, provo e vivo -uno stile di vita -l’arte di vivere bene - inspiration & ambition

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>