Un nuovo indirizzo per il benessere: AmaTi spa palazzo Moscova

All’interno dell’Nh palazzo Moscova, originariamente progettato dall’architetto Giulio Sartim per ospitare la prima stazione ferroviaria di Milano, sorge una splendida spa: AmaTi, un vero e proprio rifugio  per il corpo e lo spirito dove trascorrere delle ore di relax.

La  spa è dotata di sauna, docce emozionali, bagno turco con all’interno la vasca di reazione con idromassaggio Jacuzzi.

L’area beauty si compone di  due cabine adibite ai massaggi, di cui una è utilizzata specificamente per lo shiatsu con futon mentre l’altra è una suite per massaggi di coppia con parete di sale all’himalaya e lettini dotati di materassi ad acqua termoriscaldati. Il sale nebulizzato e respirato lenisce i disturbi legati all’apparato respiratorio quali mal di gola, tosse, bronchite, asma, ecc. Il sale infatti, agisce come “spazzino”: le sue polveri sono ricoperte da sostanze che, una volta respirate, aiutano il muco a risalire e ad abbandonare polmoni e bronchi. Lo stesso accade a germi e batteri che in questo modo si allontanano da tonsille e faringe.

Il sale himalayano è ricco di elementi benefici che aiutano a depurare la pelle. Respirare il sale in compagnia di buona musica (come in una sessione di musicoterapia) aiuta ad allontanare lo stress e favorisce il rilassamento.

All’interno della spa  si trova inoltre un’area dedicata al relax con tisaneria, frutta fresca e biscotti.

AmaTi Spa

Viale Montegrappa 12

ajaxmail-2 ajaxmail-5 ajaxmail-4 ajaxmail

Condividi
sciurami

About sciurami

SciuraMi è un lifestyle blog, che offre uno sguardo curioso sulla società e le tendenze, insieme ad approfondimenti sulla vita milanese. SciuraMi è: -L’amica a cui chiedere un consiglio o un’informazione. -parlare di tutto ciò che vedo, provo e vivo -uno stile di vita -l’arte di vivere bene - inspiration & ambition

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>