Diet to go: la dieta che non pesa

Quante volte abbiamo pensato, “Da oggi sono a dieta e questa sarà L’ULTIMA dieta della mia vita… L’ultima, e mai più nessun tipo di sacrificio.”

Il sogno di moltissime persone è dimagrire senza dieta. La dieta è un regime alimentare, un’imposizione ferrea, e l’essere umano non va mai d’accordo con le regole e  le imposizioni. Vogliamo essere liberi, perché è nella nostra natura… Soprattutto in questa società che promette di darti tutto, facilmente e subito.

Allora, se vogliamo perdere peso, andiamo alla ricerca di qualcosa che ci risparmi la la fatica di seguire una dieta.

È  nato in Italia Diet to go, un servizio  innovativo, semplice ed efficace per seguire una dieta mirata senza fare troppi sacrifici o perdere tempo a dosare, cucinare, contare calorie.

In questi giorni sono a dieta anch’io per perdere quei chili di troppo che  sciupano la mia forma fisica… Ci riuscirò? Da una settimana Diet To Go mi consegna quotidianamente a casa, o sul luogo di lavoro, un menù dietetico completo, cucinato da un vero chef – colazione, pranzo, spuntino e cena:  1200 Kcal per le donne e 1500 Kcal per gli uomini, a partire da 29 euro al giorno. Quasi quanto UNA cena in pizzeria…

Gli chef di Diet To Go cucinano coniugando salute e gusto, alla ricerca del vero benessere, e utilizzando ingredienti della cucina tradizionale combinati in modo da ottenere piatti “light” ma saporiti.

Con Diet To Go la comodità è garantita: sarà come avere a disposizione un dietologo e al tempo stesso un “personal chef”. Nulla di più efficace per dimagrire! È infatti ampiamente dimostrato che la causa principale di insuccesso nelle diete  è dovuta alla libera iniziativa che porta a non rispettare dosi, tempi e quantità. Con Diet To Go risulta impossibile “sgarrare”, avendo a disposizione dei gustosi – e leggerissimi – piatti gourmet, che cambiano ogni giorno, e ai quali non dobbiamo aggiungere nulla.

Il risultato è sorprendente: in due settimane si possono perdere dai due ai quattro chili, grazie a menù che non deludono nemmeno i più golosi: ogni giorno infatti è  previsto almeno un dessert accanto a ricette appetitose e sazianti.

Il menù viene consegnato quotidianamente per 5 o 6 . giorni a settimana, mentre durante il weekend, si potranno seguire i consigli acclusi alla prima consegna per non vanificare i risultati ottenuti.

Diet to Go è

– Comodo: ogni giorno, nella pratica borsa termica arriva direttamente a casa o in ufficio un menù completo

– Semplice: non perdi più tempo a fare la spesa, a dosare, contare calorie o cucinare

– Efficace: chi l’ha provato sa che… funziona!

– Gusto & Leggerezza: Diet To Go propone un’alimentazione sana, equilibrata, varia ma che non rinunci al sapore appagando anche i più golosi.

Tre sono i menù proposti:

Mediterraneo: tutti gli ingredienti della cucina tradizionale combinati e bilanciati per ottenere piatti ipocalorici, ma con un alto indice di sazietà.

Vegetariano: la proposta è leggera e gustosa anche senza carne o pesce. Indirizza il metabolismo nella giusta direzione per consumare le riserve di grasso.

Detox: aiuta l’organismo a eliminare le tossine accumulate e può essere seguito nel tempo senza controindicazioni. Vegano al 100%, non contiene né proteine animali, né lattincini.  Senza glutine, è adatto a chi deve eliminarlo dalla dieta o controllarne l’assunzione.

Da provare!

Diet to go

Via Locatelli 2

http://diet-to-go.com/

ajaxmail-1 ajaxmail-2 ajaxmail-3 ajaxmail

 

Condividi
sciurami

About sciurami

SciuraMi è un lifestyle blog, che offre uno sguardo curioso sulla società e le tendenze, insieme ad approfondimenti sulla vita milanese. SciuraMi è: -L’amica a cui chiedere un consiglio o un’informazione. -parlare di tutto ciò che vedo, provo e vivo -uno stile di vita -l’arte di vivere bene - inspiration & ambition

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>