“THE ART OF THE BRICK”

Dal 19 Ottobre 2016 al 29 Gennaio 2017, alla Fabbrica del vapore è possibile visitare la mostra “THE ART OF THE BRICK” dell’artista americano Nathan Sawaya.

THE ART OF THE BRICK è una mostra d’arte moderna che unisce la Pop Art al Surrealismo. Allestita su un’area di oltre 1600 mq, esporrà più di 100 opere d’arte, realizzate con i famosi mattoncini LEGO.

Le opere di Nathan Sawaya, sono state realizzate con oltre un milione di pezzi. Esibite in ambienti emozionanti, sorprendono i visitatori grazie al loro assetto straordinario, lasciandoli senza parole.

Ciò che  colpisce sono le più sbalorditive e inaspettate creazioni 2D e 3D: THE ART OF THE BRICK presenta le ricostruzioni, a volte reinterpretate, di capolavori d’arte universalmente riconosciuti come la Gioconda e la Venere di Milo, oltre a numerosi pezzi inediti mai visti prima in Italia e che saranno esposti a Milano per la prima volta

NATHAN SAWAYA

Statunitense di Colville, dello stato di Washington, Nathan si è laureato in Legge, all’Università

di New York.

Ha abbandonato la professione di avvocato nel 2004 per dedicarsi a tempo pieno a

quella di artista LEGO nei suoi art studio di New York e Los Angeles, dove ha

più di 4 milioni di mattoncini. La sua prima esposizione personale risale al 2007 e oggi le sue opere sono fanno parte di alcune collezioni d’arte contemporanea di musei del Nord America.

lego5lego6lego3legolego4leg02lego1

lego15 lego14 lego16 lego12 lego11

Condividi
sciurami

About sciurami

SciuraMi è un lifestyle blog, che offre uno sguardo curioso sulla società e le tendenze, insieme ad approfondimenti sulla vita milanese. SciuraMi è: -L’amica a cui chiedere un consiglio o un’informazione. -parlare di tutto ciò che vedo, provo e vivo -uno stile di vita -l’arte di vivere bene - inspiration & ambition

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>