Bon ton per l’utilizzo del cellulare

Come sarebbe la nostra vita senza smartphone? Difficile da immaginare. Oggi il cellulare è diventato parte della nostra esistenza, direi un prolungamento del corpo umano. Ci consente di essere perennemente connessi al web ed è divenuto un elemento onnipresente nelle nostre vite, al punto da rendere necessarie alcune piccole regole di bon ton per limitarne l’uso altrimenti scriteriato.

Suoneria al minimo

Quante volte ci troviamo in luoghi  nei quali il  trillo del telefono è fuori luogo? Uffici, matrimoni, cene di lavoro, funerali. In alcuni luoghi bisognerebbe impostare la suoneria silenziosa per evitare che il suono lo squillo improvviso del cellulare possa disturbare l’attività delle persone.

Voce bassa

Bisognerebbe usare un tono di voce basso, per evitare che la conversazione  sia ascoltata da tutti e risulti di disturbo. A chi non è capitato di essere in treno o in metro e ascoltare la conversazione di sconosciuti urlanti?

Rispondere solo se è urgente

Bisognerebbe rispondere al cellulare solo se non si può farne a meno. Evitare di rispondere in certe occasioni, chiedere scusa ed assentarsi dal luogo ( pranzo,  conferenza, lezione ecc.) per rispondere alla chiamata, naturalmente se è urgente.

Spegnerlo in alcuni luoghi

Ci sono alcuni luoghi in cui il cellulare dovrebbe essere spento, come in chiesa o al cinema. Non vi è mai capitato di notare persone che chattano durante una funzione religiosa? Oppure durante una conferenza di lavoro? O ancora  in occasione di una visita in ospedale?

galateo

Condividi
sciurami

About sciurami

SciuraMi è un lifestyle blog, che offre uno sguardo curioso sulla società e le tendenze, insieme ad approfondimenti sulla vita milanese. SciuraMi è: -L’amica a cui chiedere un consiglio o un’informazione. -parlare di tutto ciò che vedo, provo e vivo -uno stile di vita -l’arte di vivere bene - inspiration & ambition

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>