Una giornata a Villa Serbelloni

Sulla punta del promontorio che separa i due rami del lago di Como resi famosi da Alessandro Manzoni ne I promessi sposi sorge Villa Serbelloni a Bellagio, da oltre un secolo una delle mete più ricercate del turismo internazionale.

Il lago di Como, con la sua inconfondibile forma a “y” capovolta, offre paesaggi incantevoli e un clima particolarmente fortunato. È  tra i laghi più profondi d’Europa (410 m) e la sua grande massa d’acqua funge da riserva termica regalando alla zona inverni miti ed estati temperate.

Bellagio è la perla del lago di Como e una cittadina che offre shopping per tutti i gusti: gioiellerie, piccoli negozi di artigianato e negozi di foulard, borse e accessori in seta per cui la provincia di Como è diventata famosa in tutto il modo.

L’8 Giugno ho trascorso una gradevole giornata a Villa Serbelloni. L’albergo dispone di 73 camere e 22 suites, 2 ristoranti, 2 piscine (una coperta e una all’aperto), un centro benessere, una palestra.

Dopo essermi rilassata e abbronzata sdraiata sul lettino della piscina dell’albergo, ho pranzato all’interno di uno dei ristoranti diretti dallo chef Ettore Bocchia: “la Goletta”, che propone squisite specialità come la gastropizza a lievitazione naturale ed è aperto dalle 12 alle 23.

Il Mistral è il ristorante stellato Michelin che si trova sulla splendida terrazza affacciata sul lago.

Propone  un menu di degustazione di cucina molecolare di cui Ettore Bocchia è il massimo esperto italiano. Il Mistral è sempre aperto e tutte le sere la cena è allietata da musica dal vivo. Solo nei weekend è aperto a pranzo.

La cucina molecolare parte dall’osservazione scientifica di ciò che succede agli ingredienti nei processi di cottura, di raffreddamento e di abbinamento per perfezionare piatti gia conosciuti e scoprire nuovi metodi di cottura.

La cucina si basa su alcuni princìpi base:

– Ogni novità dovrà ampliare, non distruggere la tradizione gastronomica italiana

– Le nuove tecniche e i nuovi piatti dovranno valorizzare ingredienti naturali e materie prima di qualità

– La cucina molecolare sarà attenta ai valori nutrizionali e al benessere di chi mangia

– Creerà nuove testure con ingredienti scelti studiandone le proprietà fisiche e dinamiche.

Nel pomeriggio sono stata alla spa che sorge all’interno dell’hotel accanto alla piscina coperta. Dopo aver provato la sauna e il bagno turco mi sono fatta viziare con un massaggio di origine hawaiana che libera tensioni e rigidità e allenta lo stress: il trattamento stimola il sitema linfatico, favorisce la circolazione, accresce il metabolismo e aiuta a eliminare le tossine. La caratteristica del massaggio è che viene fatto con gli avambracci.

Concluso il massaggio ho passeggiato velocemente per il centro di Bellaggio e dopo un po’ di shopping sono tornata a Milano.

IMG_7497 IMG_7490 IMG_7339 IMG_7465 IMG_7458 IMG_7468

Condividi
sciurami

About sciurami

SciuraMi è un lifestyle blog, che offre uno sguardo curioso sulla società e le tendenze, insieme ad approfondimenti sulla vita milanese. SciuraMi è: -L’amica a cui chiedere un consiglio o un’informazione. -parlare di tutto ciò che vedo, provo e vivo -uno stile di vita -l’arte di vivere bene - inspiration & ambition

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>