Un anno di SciuraMi

Mancano pochi giorni al 31 Marzo. Il tempo è volato ed è trascorso già un anno: 365 giorni di SciuraMi.

Durante una cena tra amiche, gustando pietanze squisite e sorseggiando degli ottimi cocktakil, nasce SciuraMi.

 Un blog in cui poter raccontare attraverso gli occhi delle  tre protagoniste Ludo,Bea e Matilde, la loro vita e le loro storie: cioè il modo in cui affrontano la grande città e la vivono, con intensità diversa perché diverse sono le tre fanciulle.

Ludovica, avvocato in carriera e socia in una delle più grandi law firm milanesi, si occupa di clienti internazionali; Matilde, detta Matty, è responsabile commerciale per un’azienda della grande distribuzione. Bea si occupa di relazioni pubbliche per importanti aziende e dopo aver conseguito un master in comunicazione inizia la sua scalata  professionale occupandosi di comunicazione  e poi di relazioni pubbliche per gli eventi a Milano. L’incontro con uno stilista la renderà famosa, lanciandola nel mondo delle pr e degli eventi per una nota maison della moda.

Le storie delle tre ragazze, tutte donne in carriera appartenenti al ceto medio-alto, appassionate di moda e assidue frequentatrici di eventi e locali milanesi, ci appassioneranno e ci offriranno lo spunto per carpire segreti, suggestioni e modi di essere del mondo alfemminile. L’acquisto di un vibratore, la gelosia, le stagioni dell’amore, il desiderio di sposarsi, le donne sono alla continua ricerca di qualcosa, per piacersi e soprattutto per piacere ad un uomo, quel lui particolare che fa battere il cuore. E ancora, le tre ragazze inseguono il sogno di capire e svelare il grande mistero: che cosa cercano gli uomini in una donna.

Il nome SciuraMi deriva dal termine sciura che  in dialetto milanese significa “signora”, usato per indicare una donna in età avanzata che si distingue dalla signorina: persona di sesso femminile non sposata. Oggi il termine signorina non è più di moda (tanto meno zitella per indicare una non-sposata sopra i  trentacinque anni),  ma è stato sostituito dal termine signora. Da qui un’estensione dell’utilizzo del termine sciura a fasce d’età piu giovani. Oggi, con questa accezione si indica un modo di essere, di pensare, basato su regole ben precise. Una donna di classe, di un certo stile. Magari anche un po’ snob, con la puzza sotto il naso.

Con il passare dei mesi all’interno del blog, oltre al racconto delle avventure delle tre ragazze a si sono aggiunte le descrizioni  di hotel, spa, ristoranti,  mostre e spettacoli teatrali di Milano, oltre a due rubriche, una sul sesso e una sulle donne. Un compleanno, seppur di un blog, è l’occasione per fare dei bilanci. È stato un anno impegnativo, ricco di emozioni, di traguardi da raggiungere, di delusioni e di aspettative. Un progetto editoriale che è cresciuto nel tempo con tanta passione, dedizione e sacrifici e una ricerca continua di argomenti e informazioni.

IMG_4790036

Condividi
sciurami

About sciurami

SciuraMi è un lifestyle blog, che offre uno sguardo curioso sulla società e le tendenze, insieme ad approfondimenti sulla vita milanese. SciuraMi è: -L’amica a cui chiedere un consiglio o un’informazione. -parlare di tutto ciò che vedo, provo e vivo -uno stile di vita -l’arte di vivere bene - inspiration & ambition

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>