Episodio 24:Che cos’è l’Invidia? C’è differenza tra invidia e gelosia?

E’ proprio vero che certe giornate iniziano con lo sprint appena scendi dal letto. La caratteristica è la fretta. Vola di qua, scappa di là. Il telefono di Bea squilla. E’ Matilde. “Bea raggiungimi a casa: devo farti vedere una cosa”. Bea schizza fuori dal suo appartamento come un fulmine e si precipita alla porta dell’amica, pensando che sia successo qualcosa di grave. “Che cosa devi farmi vedere di così urgente?” dice Bea con il fiatone e il volto arrossato per la camminata veloce. Matty scarta un pacchetto e le porge una collana con delle frange realizzata da Giulia Boccafogli, una designer italiana. “Wow! E’ bellissima”, esclama Bea, dimenticandosi dell’ansia provata nel raggiungere l’abitazione dell’amica.  All’interno del pacchetto un biglietto che spiega l’origine della collana: “Questa collana fa parte della collezione Bodega Bay, una piccola località di mare situata nella costa nord della California, a circa 60 km da San Francisco dove nel 1963 Alfred Hitchcock ambientò gran parte del suo ‘The Birds’, che dà il nome a questa collezione, interamente ispirata al mondo degli uccelli e al loro piumaggio. Ci sono Corvi neri e bellissimi, pieni di fascino e sinuosa sensualità, ma anche Corvi insoliti, colorati e magici; ci sono Grifoni ardenti, Gufi padroni della notte e Aquile potenti e caparbie. Ogni pezzo nasce dal lavoro accurato delle mani di Giulia Boccafogli. Le frange, caratteristica formale della collezione, sono realizzate a mano, per conferire al pezzo quella perfetta imperfezione tipica della natura. I pellami usati, accuratamente selezionati e provenienti esclusivamente da stock fine serie e fondi di magazzino inutilizzati, sono quindi soggetti a processi di lavorazione lenti e molto complessi”. “La voglio anch’io” esprime Bea. E Matty pensa: “Ecco il regalo per il tuo prossimo compleanno”.

 In questi giorni Matty sta leggendo “Gli invidiosi” di Francesco Alberoni. Il tema la incuriosisce e chiede a Bea: ”Che cosa pensi dell’invidia? Che differenza c’è tra invidia e gelosia? Secondo te l’invidia è una prerogativa delle donne?”. Non aspetta neanche la risposta dell’amica che aggiunge: “Mi piace molto questa citazione di Francesco Alberoni: L’invidia è il sentimento che noi proviamo quando qualcuno, che noi consideriamo del nostro stesso valore ci sorpassa, ottiene l’ammirazione altrui. Allora abbiamo l’impressione di una profonda ingiustizia nel mondo. Cerchiamo di convincerci che non lo merita, facciamo di tutto per trascinarlo al nostro stesso livello, di svalutarlo; ne parliamo male, lo critichiamo. Ma se la società continua ad innalzarlo, ci rodiamo di collera e, nello stesso tempo, siamo presi dal dubbio. Perché non siamo sicuri di essere nel giusto. Per questo ci vergogniamo di essere invidiosi. E, soprattutto, di essere additati come persone invidiose. In termini psicologici potremmo dire che l’invidia è un tentativo un po’ maldestro di recuperare la fiducia e la stima in sé stessi, impedendo la caduta del proprio valore attraverso la svalutazione dell’altro”.

boccafogli

Condividi
sciurami

About sciurami

SciuraMi è un lifestyle blog, che offre uno sguardo curioso sulla società e le tendenze, insieme ad approfondimenti sulla vita milanese. SciuraMi è: -L’amica a cui chiedere un consiglio o un’informazione. -parlare di tutto ciò che vedo, provo e vivo -uno stile di vita -l’arte di vivere bene - inspiration & ambition

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>