Episodio 13:Ludo

Ludo è rientra a casa, si è tolta  le scarpe si è fiondata  in cucina. Ama la sensazione dei piedi nudi sul parquet. Rimette in ordine i suoi tailleur, i tubini, le giacche, i vestiti e le scarpe. Possiede duecento paia di scarpe: ne compra così tante che rischia  di trasformare l’appartamento in un’enorme scarpiera. Accende il computer e sul desktop compare l’immagine della sua laurea. I pensieri fluiscono rapidamente e nella sua mente scorrono i momenti del suo praticantato in un studio con un organico di 3 professionisti e del successivo successo, realizzato in una law firm di 300 avvocati (contando soltanto i professionisti a Milano). Il suo primo giorno di lavoro corrisponde con l’acquisizione di un altro studio, una fusione che ha fatto diventare il suo studio il più grande in Italia con indirizzo internazionale. Ricorda il primo giorno di lavoro. La prima riunione in sala conferenza, una stanza con 300 posti, animata da avvocati junior e senior: i primi vestiti in abito grigio e i secondi in english style. La sua attenzione si concentra sulle donne tutte adornate da tacco 12, mentre lei indossa le ballerine. La sua postazione di lavoro si trova in un open space e le colleghe, Nicoletta e Serena, nel vederla le sottolineano:  “Non sono scomode? Come fai a portarle tutto il giorno? A me verrebbe il mal di schiena” esclama Serena.  “Gli uomini preferiscono i tacchi alti: li considerano espressione di femminilità – sottolinea Nicoletta -. Qui, l’avvocatura indossa tacco 12”. Ludo non ascolta. I commenti acidi sono come un ronzio nella sua testa. Alle 20 ha appuntamento con sua cugina Giorgia che non vede l’ora di riabbracciare

Condividi
sciurami

About sciurami

SciuraMi è un lifestyle blog, che offre uno sguardo curioso sulla società e le tendenze, insieme ad approfondimenti sulla vita milanese. SciuraMi è: -L’amica a cui chiedere un consiglio o un’informazione. -parlare di tutto ciò che vedo, provo e vivo -uno stile di vita -l’arte di vivere bene - inspiration & ambition

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>