Episodio 4: Milano vista dall’alto

Bea è assorta nei pensieri. Vede il suo viso riflesso nell’acqua della piscina e non riconosce i suoi lineamenti. Saranno stati gli avvenimenti della serata? Le quattro amiche – Bea, Matty, Ludo e Cecilia – sono sul tetto di uno storico palazzo di Milano, circondate da due piscine con vista a 360 gradi sul panorama della città. Su questa magnifica terrazza dell’edificio Enel, nasce il Ristorante Ceresio 7, creato dall’estro artistico di due stilisti, Dean e Dan Caten, coinvolti nel progetto insieme allo studio di architettura Storage per lo sviluppo architettonico, e in sinergia con lo studio di interior design Dimore Studio per la realizzazione del concept degli interni e dei complementi.La spaziosa sala interna, affacciata sul moderno skyline del nuovo centro direzionale e delle Varesine, è arricchita dalla presenza di un terrazzo con vista. Qui gli ospiti possono gustare le fantasie dello Chef Elio Sironi.Ecco le quattro amiche sedute al tavolo. Finalmente, la conversazione si riaccende. Cecilia racconta del suo ultimo fidanzato: un musicista della Scala, suo vicino di casa. E’ da un mese che si frequentano. Lei è così entusiasta! Trascorre molto tempo con lui e spera che questo sia l’uomo con cui dividere la vita e sposarsi. Già la immaginiamo in abito bianco, mentre cammina verso l’altare per il fatidico sì. E il buon umore aumenta.

Ceresio 7_S'Notes6

Condividi
sciurami

About sciurami

SciuraMi è un lifestyle blog, che offre uno sguardo curioso sulla società e le tendenze, insieme ad approfondimenti sulla vita milanese. SciuraMi è: -L’amica a cui chiedere un consiglio o un’informazione. -parlare di tutto ciò che vedo, provo e vivo -uno stile di vita -l’arte di vivere bene - inspiration & ambition

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>