Episodio 2:Gli Incontri

Mentre è assorta nei suoi pensieri Bea sente la voce calda della sua amica Matty che la saluta con il suo solito “Ciao baby “ e il sorriso rassicurante che tanto le è mancato. Si conoscono da poco ma il loro legame è consolidato. Matty è la sua amica più cara, colei che legge i suoi pensieri e le sue emozioni senza che questi siano espressi. A tu per tu potrebbero parlare per ore senza mai annoiarsi. Tante le passioni in comune come la moda, lo shopping, la lettura, il cinema e il teatro, oltre agli eventi mondani che animano la città di Milano. Entrambe amano girovagare fino a notte fonda per le strade di Milano tra gli appuntamenti mondani dei grandi brand e i locali alla moda. Bea, da nota pr, conosce tutti gli aspetti della night life e si muove come un Cicerone tra le location, pronta ad accogliere amici e conoscenti.

Lo sguardo di Bea si concentra sul look di Matty: capelli castani ricci, sorriso smagliante – tanto ammirato da tutti i suoi fan – un carattere sempre allegro e socievole che spesso è stato il suo punto di forza. La mise dell’amica è perfetta: minigonna e un paio di scarpe talmente belle da lasciare Bea senza respiro, al punto da esclamare senza accorgersene “Cool”. Le due amiche amano le scarpe in tutte le loro forme. Le loro preferite? Quelle con lo stiletto, ovviamente tacco 12, considerato la  massima espressione della femminilità.

Una voce conosciuta saluta le ragazze che si voltano per capire da dove arrivano i suoni: “Ciao bellezze, come va? Vi sono mancata?”.  Ecco Ludo, effervescente dai lunghi capelli lisci e rossi. E’ appena scesa dal taxi fasciata in un tubino grigio che si abbina in modo strabiliante alle suole rosse delle sue Louboutin, il top per lei. Noi la osserviamo mentre ci viene incontro. Ludo si muove sinuosa tra la gente, attirando l’attenzione dei presenti. “Chissà che cosa sta pensando quel bel biondino che la sta squadrando, da testa a piedi, facendole una radiografia?”, si domanda Bea. Gli uomini sono così. Prevedibili per tanti versi. Un po’ di trucco, un abbigliamento curato, un bel tacco e l’attenzione è garantita.

“Ma certo che ci sei mancata – risponde Bea – Oggi sei in gran forma”. L’amica sorride e ringrazia per il complimento. Le tre si siedono al tavolo prenotato. Hanno già davanti i loro cocktail preferiti e sono pronte a raccontarsi. Aspettano Cecilia, la bionda con gli occhi azzurri, che a loro giudizio rappresenta la perfetta incarnazione della donna da sposare. Ceci, si è lasciata con il fidanzato, dopo anni di relazione, e adesso ha soltanto voglia di parlare del nuovo ragazzo che frequenta da un mese. Lei è alla continua ricerca di una persona con cui condividere la vita e formare una famiglia. Non riesce a stare da sola, di conseguenza ha trascorso la maggior parte della vita da fidanzata. La serata si preannuncia carica di news, arricchita da un confronto tra personalità diverse.

Bea sorseggia il cocktail, ascolta e interviene nella conversazione. E’ serena. Tutto va come previsto. Ma a un certo punto, si gira e incrocia uno sguardo in lontananza. “Ciao” dice una voce maschile che lei riconosce al volo. E’ Nicolò. Il cuore di Bea batte all’impazzata. Non sa più che cosa fare, non riesce a muoversi. Di fronte a lei c’è l’uomo amato da sempre. Sono anni che non lo rivede. Eppure a lei sembra che sia passato soltanto un attimo dall’ultimo incontro. L’effetto è quello di una volta: palpitazioni, gambe molli, respiro corto e qualche rumorino nella pancia. Tutto si ferma. Seppur con qualche ruga in più, Nicolò rimane l’uomo della sua vita, l’unico che ha voluto accanto a sé in ogni momento. E’ bello, esattamente come lo ricordava. Da anni immagina di incontrarlo e ora il suo sogno è diventato realtà. I pensieri corrono veloci. Tante le domande che si affollano nella sua mente: “Che cosa faccio? Ricambio il saluto? Lo raggiungo?”. Panico. Qui bisogna prendere una decisione e anche in fretta.

Condividi
sciurami

About sciurami

SciuraMi è un lifestyle blog, che offre uno sguardo curioso sulla società e le tendenze, insieme ad approfondimenti sulla vita milanese. SciuraMi è: -L’amica a cui chiedere un consiglio o un’informazione. -parlare di tutto ciò che vedo, provo e vivo -uno stile di vita -l’arte di vivere bene - inspiration & ambition

One thought on “Episodio 2:Gli Incontri

  1. Ho recensito un film che descrive perfettamente molte delle emozioni raccontate in questo post: https://wwayne.wordpress.com/2013/03/25/il-lato-positivo/. Che ne pensate?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>